Civitavecchia tra pittura e parole

16,00

sezione narrativa

Sara Sansone
Civitavecchia, una città tra Sampietrini e crema
Dave Given
Amnesia d’agosto
Angela Sgamma
Il dono di nonna Angelina – “15 Febbraio 1965”
Santa Fermina (Patrona di Civitavecchia)
Giacomo Costanzo
L’uomo del mare
Irene Burdieri
Storia senza tempo
Serena Savarelli
Scrisse, amò, visse
Giuliana Virgilio
La preghiera di Samuele
Alessandro Bisozzi
Il primo campione
Franca D’Accriscio
Passeggiando per Civitavecchia
Giulia Savarelli
Il profumo delle candele
Giuseppe Condello
Fofo e il capitano Ignazio
Nerina Piras
Giacomo e la ninfa
Noemi Montagnaro
A metà tra sogno e realtà
Mattia Campitiello
Leandro
Raffaella Cosentino
Un ottimo consiglio
Velleda Profumo
A Civitavecchia
Arianna Danzo
Per Maria Vincenza nel Purgatorio
Associazione Poetica Allumiere
Fratellanza e poesia
Salvatore Agnello
Colera
Romolo e il Cardinale
Fuori Concorso
Giada Carboni
Il prato dei vagoncini di Civitavecchia

 

sezione Pittorica

Roberto Villotti
“La mia Città”
Angiolina Marchese
“Navigando con i colori”
Susy Belluno
“Che ora è”
Francesco Mauro
“La porta della Cittadella”
Monica Di Folco
“Volo libero”
Simonetta Sabatini
“Senza Limiti”
Giuliana Virgilio
“Fermina”
Carlo Mancini
“Intravedo il Forte”
Rosanna Vetturini
“Marina di Civitavecchia”
Paola Bisozzi
“Le ciambelle buone”
Alessio Villotti
“Revamping Memories”
Laurina Rietti
“Porto Antico di Civitavecchia”
Anna Rita Calzetta
“Il Lazzaretto”
Carla Maria Ponti
“Piazza Leandra”
Massimiliano Latini
“La Sirena”

Descrizione

Civitavecchia
tra pittura e parole

di

Autori Vari

prefazione di
Dr. M° Stefano Burbi

Cogliere con uno sguardo un’immagine del mondo è arte. Ma
quante cose entrano in un occhio!
– Karl Kraus

In collaborazione con l’assessore al Turismo, avv. Emanuela
di Paola, e con il presidente Associazione Festeggiamenti
Santa Fermina, Ombretta Del Monte, la PAV edizioni ha proposto
la prima edizione del concorso “Civitavecchia tra pittura
e parole”. diviso in due sezioni, pittura e scrittura. La finalità
di un concorso è far conoscere i lavori artistici dei partecipanti;
e dunque, con questa raccolta, vi doniamo gli scritti e gli
elaborati degli autori selezionati con cura dalla giuria. In
queste pagine troverete colori, emozioni, incanti, entusiasmi,
amore e ricordi.
Perché un artista è tale se sa, con i modi e gli strumenti che più
gli sono consoni, riportare su una tela o su un foglio quello che
di più bello vede o pensa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Civitavecchia tra pittura e parole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.