LALLA ATANASOFF

(20 recensioni dei clienti)

15,00

Descrizione

Lalla Atanasoff

di

Raffaele Colelli

Lalla Atanasoff

Io sono Lalla  l’amore puro

che accarezza il cuore di Dio

Abbracciami ogniqualvolta ti sentirai perduto    

 io ci sarò, sempre lì accanto a te

ci sarò sempre

con chi la sofferenza è pane quotidiano

con i perduti d’amore con gli ultimi

con gli invisibili della terra

Io sono Lalla

Tu sei il prossimo mio

In te mi salvo,  In te mi pongo

Cercami

Io ci sarò sempre

Io sono Lalla

L’amore puro.

 

20 recensioni per LALLA ATANASOFF

  1. Mirella Guagnano (proprietario verificato)

    Storia ricca di umanità che tocca le più profonde corde del cuore. Storia di angeli senza ali, dispensatori di amore verso il prossimo in un mondo in cui è sovrana: la cattiveria, l’indifferenza e la povertà di valori. Amore donato a chi mai ne ha avuto, a coloro che pur dovendo ancora essere anime spensierate son costretti a guardare in faccia la violenza, o a vendersi per un tozzo di pane. L’autore è riuscito a commuovermi presentandomi la dolce Lalla, ragazza nata da un seme malato che con prepotenza si è insinuato in un candido e puro terreno.
    Consiglio la lettura.

  2. Mina

    Questo romanzo dovrebbe  risvegliare in ognuno di noi il senso dell’amore. L’amore  per il prossimo,  per gli ultimi, per i fragili
    e i bisognosi. L’amore in tutte le sue sfaccettature. 
    La storia ci porta a capire cosa è la vera felicità e come scovarla: la felicità nei  piccoli gesti, come quelli della nostra protagonista che sacrifica la sua vita per gli altri, che si dona anima e cuore ai vulnerabili.
    Lalla ci  insegna cos’è la fame d’amore, di sensibilità e  dell’altruismo.
    Consiglio vivamente la lettura di questo romanzo in quanto è un insegnamento per tutti noi, in più tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza.
    COMPLIMENTI ALL’AUTORE

  3. Giulia (proprietario verificato)

    Libro da leggere tutto a d’un fiato! Finire la migliore prosa di questo autore!!!! Mi è davvero piaciuto…

  4. Rosy

    Un libro che leggi tutto d’un fiato… ricco di dettagli e ricco di momenti dedicati alla riflessione… una prosa ecceZionale!

  5. Ale

    Un libro che leggi tutto d’un fiato… ricco di dettagli e ricco di momenti dedicati alla riflessione… una prosa ecceZionale!

  6. Francesca (proprietario verificato)

    Libro da consigliare, lettura veloce e storia che coinvolge completamente il lettore!

  7. Alberto

    Lettura veloce, storia coinvolgente….libro assolutamente da consigliare!

  8. Elisa (proprietario verificato)

    Lalla Atanasoff rappresenta l’amore puro e perfetto, ovvero l’amore verso i bisognosi, verso i più deboli e verso il prossimo.
    Bellissimo romanzo pieno di emozioni. Consiglio a tutti la lettura

  9. Farouk

    Questo romanzo è stata una lettura davvero illuminante.
    Esso rappresenta l’arte di raccontare sapendo coinvolgere completamente il lettore nella narrazione. Il coinvolgimento avviene soprattutto grazie alla figura della protagonista Lalla che, cresciuta con il principio di donarsi sempre al prossimo, rappresenta la coscienza di ognuno di noi.
    Consiglio assolutamente la lettura

  10. Elisa

    La protagonista del romanzo Lalla Atanasoff è figlia di un rapporto violento ma cresce nell’amore più vero e profondo. Ella rappresenta la consapevolezza di ciò che si è, l’accettazione di se stessi e la volontà di credere sempre in ciò che si fa. Lalla rappresenta un exemplum da seguire nella vita di tutti i giorni.
    Consiglio vivamente

  11. Farouk Perrone

    Quella di Lalla è una storia di profondi sentimenti, intrecciati tra loro come le strade e i destini dei personaggi, come quello di colei che dà il titolo al volume e del professore Marco Marenco, il vero narratore.

    Lalla, protagonista del libro, è una ragazza dal cuore puro, un bocciolo di rosa nato in seguito alla tragica morte della madre. Cresciuta in una fattoria bulgara insieme ai nonni, il destino la porterà a Firenze carica dei valori di lealtà, rispetto e dedizione per il prossimo che la famiglia le ha trasmesso. Non a caso, nel capoluogo toscano incontrerà l’amore della sua vita con il quale creerà un incastro perfetto e perseguirà lo stesso simbolico progetto: insieme partiranno in missione per l’Africa ma quando sarà costretta a tornare, dovrà sciogliere una volta per tutte i nodi del proprio passato. La sua storia cambierà il futuro dello stesso Marenco.

  12. Salvatore Intiglietta

    Ottimo libro per chi vuole immergersi in una storia avvincente e non scontata. Bravo!

  13. Meri (proprietario verificato)

    Un libro che tocca l’ anima attraverso le parole dell’ autore ………..

  14. Meri (proprietario verificato)

    Un libro che arriva al cuore …..

  15. Meri (proprietario verificato)

    Un libro che tocca l’anima. Bravo Maestro !

  16. Meri (proprietario verificato)

    Un libro da leggere e da consigliare. Bravo Maestro !

  17. Meri (proprietario verificato)

    Ottimo libro da regalare per Natale!

  18. Meri (proprietario verificato)

    Ho letto casualmente il libro ed è stata una piacevole sorpresa!

  19. Alessio

    Libro interessante e lettura scorrevole. Raffaele Colelli, conferma ancora una volta la sua innata capacità di coinvolgere il lettore all’interno della storia. Un romanzo da gustare. Non aggiungo altro per non togliere il piacere di una appassionante lettura!

  20. Eleonora

    Quella di Lalla è la storia di una ragazza genuina, semplice ed incredibilmente perfetta nella sua semplicità. La sua vita vita, però, proprio come quella di ciascuno di noi, è ricca di imprevisti e grandi sfide che la protagonista affronta sempre con umanità, dedizione alla vita, all’amore e all’altruismo.
    E’ un libro travolgente, a momenti commovente, che tratta tematiche delicate con raffinatezza: lo scrittore sembra avere i guanti di velluto sulla vita di questa giovane ragazza.
    Empatia ed emozione sono i sentimenti nei quali rispecchiarsi sfogliando le pagine di questo libro, motivo per cui il finale vi lascerà senza parole.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *