L’UOMO CHE VOLEVA ESSERE UNA PIANTA

15,00

Categorie: ,

Descrizione

L’uomo che voleva essere una pianta

Di

Filippo Bombonato

Vittorio, come il celebre Giobbe della Bibbia, perde tutto ciò che ha in un sol giorno. Per far dispetto ad un’esistenza che, come un aguzzino lo vuole fiaccare, anziché cedere al dolore sceglie di rimanere indifferente. Promette a se stesso di non lasciarsi mai più coinvolgere da emozioni di alcun tipo. Ben presto,però, il suo patto con l’esistenza inizierà a sgretolarsi pian piano e l’uomo dovrà dolcemente arrendersi a quell’irresistibile richiamo chiamato “istinto di vita”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’UOMO CHE VOLEVA ESSERE UNA PIANTA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *