LE INDAGINI DEL COMMISSARIO VALLONE IL LECCA-LECCA

14,00

Descrizione

Le indagini del commissario Vallone

 Il lecca-Lecca

Di

Salvatore Gargiulo

Passato e presente si riuniscono nell’antico scenario del palazzo Carafa, a Posillipo.

Tra le strade di Napoli, tra via Duomo, Piazza Dante, Plebiscito e via dei Mille, fino ad arrivare al Commissariato di Vicaria, dove troviamo il commissario Mario Vallone, con il suo passo pesante e l’inseparabile puzza di sigari.

Un uomo depresso. Un uomo che odia il suo lavoro, odia se stesso, e odia quel maledetto mercato davanti al suo commissariato. Ma nello stesso tempo è un uomo d’intuito infallibile. Tutto succede quando nel suo ufficio arrivano delle telefonate anonime, per denunciare degli omicidi.

Ecco che il commissario Vallone diventa il detective più astuto del mondo. Si fa carico di quegli omicidi importanti.Così lo seguiamo, all’interno del Commissariato e in giro per Napoli nel suo indagare, cercando di scacciare giornalisti invadenti come Raffaele, suo vecchio amico, e collaborare con i superiori del Nucleo Investigativo dei carabinieri.

Il commissario con la sua squadra si trova davanti ad una serie di omicidi, di morti con doppie identità e traffici illegali. Morti apparentemente scollegate tra loro, ma che in realtà sono accomunate da un retroscena molto delicato nonché, dalla firma del “Serial killer”, allo stesso tempo sia vittima che colpevole: un lecca-lecca. Simbolo di un’infanzia rubata, ma anche simbolo di una violenza subita.

Preghiere non ascoltate, e di una vendetta dettata dalla disperazione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LE INDAGINI DEL COMMISSARIO VALLONE IL LECCA-LECCA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *