LE SETTE VIE DEL DRAGO – LA SCELTA

(1 recensione del cliente)

15,00

Francesco Codenotti
Le sette vie del drago – la scelta
PAV edizioni
Copyright 2022
Collana: Fantasy
1^ Edizione: Marzo 2022
ISBN: 9791259732873
Impaginazione copertina: Valentina Modica
Progetto e illustrazione di copertina: Antonello Venditti

Info:
pav.edizioni1@gmail.com
pavedizioni.files@gmail.com
www.pavedizioni.it

Descrizione

Le Sette vie del Drago

La scelta

di

Francesco Codenotti

 

 

“Custodisci un ricordo nella tua mente, ed esso vivrà con te. Dimenticalo, e sarà perduto per sempre. Questa è l’unica morte che conta davvero.”

 

L’eterna lotta tra il Bene e il Male sta per giungere al culmine.

Il confine che li separa non è mai stato così labile. James, il Custode del Buio, ha tradito per ritrovare Astrid, la donna amata. Lo Scrittore è stato costretto a scendere in campo, mostrando infine la propria identità. Se non lo avesse fatto, sarebbe morto. I Custodi sono confusi, impauriti, privati dei propri Poteri e della propria sicurezza. Gli Spiriti Guardiani, loro guida e compagni di viaggio, gli sono stati sottratti.

In questo secondo e conclusivo volume della saga fantasy ma non troppo che ha bloccato il web, le nostre certezze verranno messe alla prova. L’autore ci prenderà per mano per poi abbandonarci e metterci di fronte a una scelta. Perché “il Potere ti cresce dentro, si diffonde in ogni fibra del tuo essere e ti fa marcire nel profondo. Ma il tuo corpo sembra non averne mai abbastanza. Lo desidera, lo brama. Una volta che lo provi, non puoi più farne a meno.”

E tu, che stai leggendo, dimmi: da che parte stai?

1 recensione per LE SETTE VIE DEL DRAGO – LA SCELTA

  1. Simona

    Infine è giunto il triste momento di lasciare il mondo della duologia  Le SETTE VIE DEL DRAGO di francesco codenotti che mi ha accompagnata in questi giorni con i suoi tanti e meravigliosi protagonisti.  Non posso negare che sarà una compagnia di cui sentirò la mancanza, come succede per ogni lettura che mi lascia un segno e che tocca corde nel mio intimo che mi fanno riflettere e che mi riflettono. Posso però consolarmi con le stesse parole dell’autore :”Custodisci un ricordo nella tua mente ed esso vivrà con te. Dimenticalo e sarà perduto per sempre.” Ed il mio intento è sicuramente quello di ricordare, non solo i personaggi incontrati, ma anche le numerose affermazioni che mi hanno toccato il cuore. Questa duologia è una battaglia fra il Bene ed il Male anche se molto spesso, come nella vita reale, essi non sono nettamente separati. Molte volte si fa del male volendo far del bene e da azioni malvagie può scaturire qualcosa di buono.  Magari fosse sempre tutto bianco o tutto nero, invece la vita è un continuo susseguirsi di sfumature. Ogni personaggio ha la sua personale storia e i suoi personali demoni da combattere ma quando uniranno le forze, solo allora, trionferanno sul potente nemico. Questo è un libro sull’amore, sul perdono, sull’amicizia, sul sacrificio, sulla lealtà e sulla complicità. Un libro con una linea temporale propria e con una originalissima quanto diretta ed efficace scrittura. Io ho il privilegio di conoscere personalmente Francesco e quindi ho potuto riconoscere lui in questa sua opera. Ho potuto cogliere come la sua amata nuova realtà sia entrata prepotentemente anche nel suo mondo di parole. Ed è stato bellissimo.  Le difficoltà dei nostri 7 Custodi e dei loro Spiriti Guardiani in forma animale saranno anche quelle del lettore. Gioierete dei loro trionfi e delle loro conquiste personali. Soffrirete per i loro dolori e per le loro ferite  sia fisiche che morali. Asssaporerete nuovi mondi, non sempre lontani, da cui traspare la profonda conoscenza dell’autore e il suo minuzioso lavoro di ricerca. Fatevi condurre con fiducia per mano da Francesco in questo suo bello quanto spietato mondo.
    Poi che dire della grafica? Copertine meravigliose. E una cosa super utile e sempre presente sono le appendici alla fine dei libri, per non dimenticare ne confondere nulla.😅 per me un valore aggiunto.
    Vi lascio con un’altra delle molte citazioni che ho amato che rende bene l’idea dello spessore umano dello scrittore:
    “Ogni essere,  da quello più piccolo a quello infinitamente grande, ha bisogno di qualcuno al suo fianco che lo completi.”
    Ps: Sono riuscita a commuovermi pure leggendo i ringraziamenti ❤
    Grazie

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.