Una volta ancora

(2 recensioni dei clienti)

14,00

Cristina Ferri
Una volta ancora
PAV Edizioni
Copyright 2021
Collana: Romance
1ª Edizione: Marzo 2021
ISBN: 979-1259-730-442
Cover Graphics: Francesca Benini

Descrizione

Una volta ancora

di

Cristina Ferri

Caterina è una ragazza sveglia, solare e alla mano, studia Giurisprudenza e conduce una vita semplice insieme a sua madre e a sua sorella Emily.
Marco, invece, è un brillante avvocato di trentatré anni che ha ufficialmente chiuso con l’amore. Accompagnato da donne frivole, viziate e del tutto superficiali, cerca così di superare la storia finita male con Francesca.
Il passato di Marco è burrascoso e pieno di insidie: un padre alcolizzato e depresso, una infanzia infelice alle spalle, il ricordo di Francesca che non lo lascia respirare. L’incontro con Caterina, segnerà, per lui, l’inizio di una nuova e meravigliosa vita.

2 recensioni per Una volta ancora

  1. Laura

    Libro da leggere tutto d’un fiato. Un libro che scorre molto piacevolmente. Bello ed emozionante. Consigliatissimo

  2. Marzia

    L’autrice di “Una volta ancora” ci presenta il suo romanzo diviso in semplici capitoli per farci capire meglio chi sono e come sono i protagonisti.
    Lei è una ragazza semplice con una bella famiglia, allegra e spensierata, lui invece ha una brutta situazione familiare e una relazione finita alla spalle. Lei vuole innamorarsi di un uomo che la sappia accettare così com’è e che la faccia sentire importante, lui invece ha deciso che non vuole più avere a che fare con l’amore, non vuole innamorarsi, ha troppa paura di rimanere deluso e di deludere a sua volta, non è il momento, non è il periodo giusto ma… all’amore non si comanda, l’amore non è qualcosa che si cerca ma quel qualcosa che entra nella tua vita quando meno te lo aspetti e che è sempre degno di essere vissuto. Parliamo di una storia inventata ma in realtà è una situazione quasi reale nella quale ognuno di noi si può trovare e sta ad ognuno di noi affrontare la cosa nel modo che riteniamo più opportuno.
    Come ci suggerisce l’autrice ci sono storie d’amore folli, tormentate, nascoste, vissute o mai dimenticate, ma non si possono ignorare e soprattutto non si possono non raccontare. Sicuramente questo libro mi è rimasto nel cuore perché suscita emozioni sincere, attraverso i due protagonisti ci ritroviamo ora in lui, ora in lei e percepiamo e sentiamo tutte le loro emozioni, quelle personali, quelle condivise e quel senso di inadeguatezza che spesso ci assale quando pensiamo di non essere all’altezza delle persona che abbiamo appena conosciuto e che per noi sta diventando sempre più importante. Non dobbiamo mai sentirci sbagliati, le persone sono quello che sono, con i loro pregi e difetti, ed è così che deve essere, quando si ama, si ama e basta, incondizionatamente e senza barriere…
    Leggendo il libro possiamo approfittare per analizzare la nostra situazione, il nostro rapporto di coppia, guardarci un po’ dentro per poi scoprire che stiamo sorridendo… all’amore…
    Marzia

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.