Quei favolosi anni ‘60

(4 recensioni dei clienti)

15,00

Giovanni Adducci
Quei favolosi anni ‘60
PAV Edizioni
Copyright 2022
Collana: Storie di vita
1^ edizione: settembre 2022
Isbn: 979-12-5973-358-0
Cover graphics: Giovanni Adducci,
Claus Tamburini
Info:
pavedizioni1@gmail.com
pavedizionifiles@gmail.com
www.pavedizioni.it

Descrizione

Quei favolosi anni ‘60

di

Giovanni Adducci

Gli anni Sessanta, in particolar modo il quinquennio 1962/67, restano un periodo della nostra storia ricordato sempre con piacere, per non dire nostalgia, da coloro che lo vissero. L’autore, che si considera un “Sessantino”, pur avendo vissuto quegli anni da bambino e adolescente, in questo suo ultimo lavoro apre al lettore una finestra temporale su un nostro più recente passato, dandogli modo di visitare una parte della nostra storia a suo modo di vedere indimenticabile, irripetibile, i migliori anni che ci è stato concesso di vivere. Ai suoi ricordi personali, Giovanni Adducci affiancherà cronache e testimonianze di quelli che storicamente possono essere considerati gli avvenimenti più importanti di quel quinquennio, alcuni dei quali purtroppo tragici, perfino in quell’Italia del boom economico che regalò ai nostri cittadini euforia e speranza, frutto della ricostruzione postbellica e degli Anni Cinquanta. Per sua scelta personale, l’autore chiuderà il racconto col 1967, che egli considera giustamente l’inizio della fine della belle Époque.
Trascorso questo, fu tutto un altro discorso.

4 recensioni per Quei favolosi anni ‘60

  1. Daniele

    Bello , scorrevole e divertente!!!
    Una lunga riflessione autobiografica e non sugli anni del boom economico in Italia.
    Da leggere….

  2. Flavio

    Stupendo. Non sono di quel periodo, ma leggendo il libro l’ho rivissuto con un po’ di invidia per quelli che invece lo vissero. Consigliato

  3. Serena

    Uno spaccato di vita che l’autore ed i suoi coetanei hanno avuto il privilegio di percorrere, spaccato di vita che abbraccia esperienze comuni a molti di noi, ma si estende alla nicchia di esperienze personali. Un tuffo in un passato che fa riemergere con prepotente immediatezza la sua intramontabile attualità. Anni irripetibili, pregni di tradizioni, di eventi sociali e politici, di speranze, di limitazioni, di tensioni, di ascese, di cadute. L’autore scrive di getto, esternando il fiume dei propri ricordi, facendo emergere dal proprio cuore e dalla propria anima le proprie e le nostre emozioni. Temporalmente, necessariamente circoscritto, fa riaprire le finestre dei nostri ricordi e delle nostre vite di allora, quando il rapporto umano era quella normalità che, nel tempo, mutata, si è persa ed è stata dimenticata. Grazie, Giovanni, mi hai fatta ringiovanire ed emozionare.

  4. Daniela

    “Quei favolosi anni ’60”, un importante tuffo nel passato, che permette a chi, come me, all’epoca bambina, di ritornare ai dolci ricordi di Natale e delle vacanze estive e di rinfrescarsi la memoria su fatti di cronaca e stili di vita, che di quegli anni furono protagonisti. Il tutto supportato da un racconto ed una scrittura chiara e lineare, che rendono il libro scorrevole e piacevole. Sarà inoltre una testimonianza bella e molto istruttiva per i ragazzi, che potranno assaporare una realtà così diversa da quella odierna, sicuramente più genuina e ricca di valori. Il tutto grazie alla descrizione precisa e veritiera tenuta dall’autore. In conclusione, come si dice per tanti bei film: un libro per tutti.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *