La consapevolezza del male

14,00

Categoria:

Descrizione

 

La consapevolezza del male

di

Patrizia Orato

 

 

 

Loredana Spadafora è una docente di Agraria in una delle più prestigiose università di Roma.
Una telefonata nel cuore della notte le cambierà la vita: sua nonna è morta.

Partirà per il suo paese natio, Rossano, situata alle pendici della Sila Greca e bagnata dal Mare Ionio.
Il legame di Loredana con donna Costanza, la “Matriarca”, non era mai stato dei più felici. Scoprirà che sua nonna è stata assassinata. Un viaggio non facile, perché Loredana è una trovatella, adottata dalla famiglia Spadafora quando era una neonata e ciò aveva causato un malcontento in famiglia.

I cugini, rimasti al Palazzo Spadafora, sono impigliati nella spirale di segreti inconfessabili derivati dall’avidità e dalla bramosia di potere del capostipite, nonno Pompeo, marito di donna Costanza e soprannominato dalla gente della Contrada, “il Diavolo”.

Un viaggio di ritorno nella terra d’origine la costringerà ad affrontare i fantasmi del suo passato e che porterà allo scoperchiamento del Vaso di Pandora: dovrà disseppellire inaudibili Verità sepolte.

La Calabria fa da sfondo alla trama del romanzo: una terra travagliata da secoli di dominazioni straniere e dal susseguirsi di Governi Italiani che hanno deliberatamente chiuso gli occhi di fronte alle questioni economiche e sociali del Meridione.

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La consapevolezza del male”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *