L’arcobaleno non ha radici

15,00

PAV Edizioni
Copyright 2021
Collana: Storie di Vita
1ª Edizione: Febbraio 2021
ISBN: 979-1259-730-145
Photo Credits: Cristiano Tassinari
Cover Graphics: Francesca Benini

Descrizione

L’arcobaleno non ha radici

di

Mirella Guagnano

 

Un bambino abbandonato in un orfanotrofio, due genitori che se ne
allontanano col cuore a pezzi e con la speranza di riabbracciarlo in
un futuro più roseo.

Si apre così questo romanzo che racconta la malasorte di tre generazioni nell’Italia rurale del ‘900, in costante lotta contro la miseria e la sfortuna. In un mondo che chiude un occhio sulla violenza verso donne e bambini, sull’usura, sull’emarginazione
sociale e che invece si fonda su ristrettezze mentali e tradizioni rigide
e opprimenti. “Se si nasce tondi, si può morire quadrati?” è questa la
domanda che spesso scoraggiata si fa Chiara nei momenti in cui, nonostante gli sforzi e le privazioni, le sembra che la tanto agognata luce resterà per sempre solo un’utopia.

Le uniche armi a disposizione per lasciarsi alle spalle la soglia della povertà saranno l’impegno, la fatica e il sacrificio, ma basterà questo per sopravvivere in un mondo pieno di cattiveria? Basterà la voglia di andare avanti a dare un lieto fine a Luca, Chiara e Gino? O rimarranno per sempre oppressi dalla cattiva sorte?

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’arcobaleno non ha radici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *