L’AMORE è un apostrofo nero tra le parole DISTINTI e DISTANTI

(2 recensioni dei clienti)

13,00

Descrizione

L’AMORE è un apostrofo nero
tra le parole DISTINTI e DISTANTI

di

Dave Given & Marjola Saliu

Un viaggio nelle fasi dell’amore: dalla passione iniziale, le immense gioie
dei primi tempi, ai momenti difficili, le mancanze, i dolorosi addii, fino a
giungere alla rovina. Tuttavia quando la strada sembra bloccata, prende il
sopravvento la voglia di non fermarsi, di tornare ad amare, perché non si
è capaci di fare altrimenti.
Un percorso che si muove attraverso se stessi, la propria essenza, i propri
punti deboli, i fallimenti, i desideri, i torti… le rinascite, ma che allo stesso
tempo si rispecchia in qualcun altro.
Diversi eppure uniti. Carne e anima.
Una strada infinita, metaforica, in cui l’Amore diviene una ricerca continua nelle piccole cose. Esso si cela nei dettagli, negli apostrofi da mettere
al posto giusto, al momento giusto. Perché scegliamo noi se vivere distinti
e distanti oppure d’istinti e d’istanti.

2 recensioni per L’AMORE è un apostrofo nero tra le parole DISTINTI e DISTANTI

  1. Claudio Mattiello

    Mi sembrava strano leggere una raccolta di poesie, ancora più strano il fatto che una Casa Editrice ne pubblicasse una. Non a pagamento, eh? Insomma, ci hanno anche investito sopra!
    Poi le ho lette, una, due volte… e ho capito il “come mai?”.
    Scritte a quattro mani da un uomo e una donna e anche qui sembra “strana” la simbiosi raggiunta dalle due anime poetiche, in testi in cui traspare una sensibilità che è normale in una donna ma, come disse un saggio, se la trovi in un uomo diventa proprio quello, poesia.
    Tra tutte, ho le mie preferite, per esempio “Primavera” e “Scoprimi” sulla quale contesto solo l’uso della parola ‘approfondiscimi’… ma, tant’è…
    In definitiva la raccolta mi risulta un viaggio nei sentimenti umani, che dimostra come fa un semplice apostrofo, se lo mettiamo o meno, a cambiare il senso di un rapporto d’amore.

  2. Ketty La Rosa

    Il libro “ L’ AMORE è un apostrofo nero tra le parole DISTINTI e DISTANTI “ di Dave Given & Marjola Saliu è come un film in bianco e nero dove le parole sono le tinte forti di una storia d’ amore.
    Parole, sentimenti, emozioni si intrecciano in dialoghi in rima.
    Due anime si incontrano, si riconoscono e si amano intensamente e poi…il bene e il male di una relazione che li porterà all’ incomprensione, al litigio, all’abbandono e all’ addio.
    Una storia raccontata in versi dai due autori, di come sia facile incontrarsi, incendiarsi ma anche spegnersi celermente.
    Storie che lasciano cicatrici ma resta la speranza di credere ancora in un amore, di ritornare ad amare nonostante tutto il dolore provato, perché è l‘ amore il motore della nostra esistenza.
    In ogni rapporto che viviamo investiamo: tempo, energie, risorse, desideri e sogni ma vale la pena vivere un amore d’istinti e d’istanti anche se siamo universi paralleli distinti e distanti.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *